La gestione amministrativa delle assenze dei lavoratori dipendenti negli eventi di congedi di maternità e congedi parentali

Data e Orario

17/01/2018 ( orario 10:00-17:00 )

Sede

Sede Ti Forma
Via G. Paisiello 8, 50144 Firenze

Destinatari

Responsabili e operatori aziendali della gestione e amministrazione delle Risorse Umane.

Relatore

Rag. Paolo Pietro Palazzo

Consulente del Lavoro

Presentazione

Dal 2001, com’è noto, le norme in materia di tutela e sostegno della maternità e paternità sono state organicamente raccolte in un Testo Unico (D.Lgs. n. 151/2001) che ha abrogato tutte le norme contrastanti o desuete fino ad allora vigenti. La crescente attenzione rivolta dal Legislatore al ruolo del padre lavoratore, all’inclusione delle donne madri nel mercato del lavoro, al fine di rendere sempre più concreto il sostegno alla genitorialità, accostando sempre più un percorso evolutivo di misure flessibili volte a tutelare forme di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, hanno portato il Testo Unico ad essere oggetto di continue modifiche e rivisitazioni (ultime recate dai Decreti Legislativi 80/2015, 148/2015 e 179/2016, contenenti fra l’altro la trasmissione telematica della certificazione di gravidanza e, in materia di congedi parentali, l’estensione della loro fruizione frazionata, oltreché su base giornaliera, anche su base oraria) che impegnano gli operatori aziendali ad un costante aggiornamento sulla materia per garantirne una corretta applicazione, anche nella fase di gestione amministrativa delle “paghe”.

Il seminario propone un’approfondita analisi della legislazione in materia partendo dall’esame aggiornato del Decreto Legislativo n. 151/2001 (“Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità”) come modificato dai Decreti Legislativi 80/2015, 148/2015 e 179/2016, nonché una disamina degli aspetti pratici e operativi alla luce dei chiarimenti intervenuti con le numerose circolari amministrative emanate anche di recente dal Ministero del Lavoro e dall’Inps.

 

Programma

scarica il programma

Modalità di adesione

 

Le iscrizioni, da effettuarsi mediante la seguente scheda di adesione, potranno pervenire entro e non oltre giovedì 11 gennaio 2018:

scarica la scheda di adesione

L’eventuale disdetta di partecipazione può essere comunicata solo in forma scritta (a mezzo fax o e-mail) alla Segreteria Organizzativa entro sette giorni dallo svolgimento dell’iniziativa; oltre questo termine, è prevista la fatturazione dell’intera quota. La mancata partecipazione, non dà diritto alla restituzione del corrispettivo.

In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, l'evento verrà rinviato e/o annullato. Il cliente che avrà già versato la quota di iscrizione sarà totalmente rimborsato. Altrimenti, sarà possibile richiedere la partecipazione ad altro evento formativo almeno dello stesso importo (salvo conguaglio).

L'evento deve considerarsi confermato, salvo diversa comunicazione da parte di Ti Forma. Si raccomanda la massima puntualità.

 

Modalità di pagamento

  • Bonifico bancario anticipato (prima dell'evento) - intestato a Ti Forma Srl presso Banca Nazionale del Lavoro - Agenzia n. 3 Firenze Codice IBAN: IT 56 N010 0502 8030 0000 0001 659  

    Come causale indicare: il numero identificativo dell’evento “ID n° 3151” e il/i nominativo/i del/i partecipante/i.

    Le commissioni del bonifico sono a carico del cliente.

  • Assegno bancario non trasferibile intestato a Ti Forma srl (da consegnare alla Segreteria organizzativa in sede di svolgimento dell'evento)

  • Contanti (da consegnare alla Segreteria organizzativa in sede di svolgimento dell'evento)

.

Quote di Iscrizione

Associati a Confservizi Cispel Toscana/Ti Forma € 350,00 + IVA (se dovuta)

Associati a Confservizi Cispel Toscana/Ti Forma per due o più persone € 315,00 + IVA (se dovuta)

NON associati a Confservizi Cispel Toscana/Ti Forma € 400,00 + IVA (se dovuta)

NON associati a Confservizi Cispel Toscana/Ti Forma per due o più persone € 360,00 + IVA (se dovuta)

Spiacente, il periodo utile per registrarsi a questo evento è scaduto.

Ritorna alla lista