Verifica di compliance sulla Qualità contrattuale ex Delibera n. 655/2015/R/idr del 23/12/2015 e ss.mm.ii. alla luce della recente Delibera ARERA 231/2022/R/com e del Comunicato GdF-ARERA del 11/05/202

Data e Orario

06/07/2022 ( orario 10:00-13:00 )

Sede

Videoconferenza
Online

Destinatari

Il seminario è rivolto a Direttori, Responsabili e Funzionari Commerciali, Regolazione, Amministrativi dei Gestori del SII.

Relatore

Dr.ssa Irma Bertozzi

Esperta di regolazione del settore Idrico - Senior Consultant Agenia

Presentazione

Con Comunicato del 11 maggio 2011 ARERA ha confermato la previsione di effettuare le prime ispezioni nel settore idrico sui parametri di qualità contrattuali dichiarati, già nel 2022, con riflessi sulle tariffe e sul riconoscimento di possibili incentivi o penali.
Per i Gestori risulta sempre più necessario fare il punto della situazione per cercare di individuare e minimizzare eventuali gap rispetto alle regole della RQSII, al fine di farsi trovare il più possibile preparati in caso di verifica ispettiva da parte dell’ARERA.

Con la Delibera 231/2022/R/com ARERA ha inoltre aggiornato le modalità di verifica dei dati di qualità commerciale dei servizi di distribuzione, misura e vendita dell’energia elettrica e del gas naturale e di qualità contrattuale del servizio idrico integrato, al fine di incrementare l’efficacia dei controlli, ridurne i costi e uniformare le modalità di verifica tra i vari settori e servizi.

Stante quanto sopra, per i Gestori risulta sempre più necessario fare il punto della situazione per cercare di individuare e minimizzare eventuali gap rispetto alle regole della RQSII, al fine di farsi trovare il più possibile preparati in caso di verifica ispettiva da parte dell’ARERA.

Programma

Scarica il programma

Modalità di Adesione

Le iscrizioni, da effettuarsi mediante la seguente scheda di adesione, potranno pervenire entro e non oltre mercoledì 29 giugno 2022:

 Scarica la scheda di adesione

L’eventuale disdetta di partecipazione può essere comunicata solo in forma scritta (a mezzo  e-mail) alla Segreteria Organizzativa entro sette giorni dallo svolgimento dell’iniziativa; oltre questo termine, è prevista la fatturazione dell’intera quota. La mancata partecipazione, non dà diritto alla restituzione del corrispettivo.

In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, il seminario verrà rinviato e/o annullato. Il cliente che avrà già versato la quota di iscrizione sarà totalmente rimborsato. Altrimenti, sarà possibile richiedere la partecipazione ad altro evento formativo almeno dello stesso importo (salvo conguaglio).

Il seminario deve considerarsi confermato, salvo diversa comunicazione da parte di Ti Forma. Si raccomanda la massima puntualità.

Modalità di pagamento

  • Bonifico bancario anticipato (prima del seminario) - intestato a Ti Forma Srl presso Banca Nazionale del Lavoro - Agenzia n. 3 Firenze Codice IBAN: IT 56 N010 0502 8030 0000 0001 659  

    Come causale indicare: il numero identificativo dell’evento “ID n° 5194” e il/i nominativo/i del/i partecipante/i.

    Le commissioni del bonifico sono a carico del cliente.

Quote di Iscrizione

Associati a Ti Forma/Confservizi Cispel Toscana a persona € 250,00 + IVA (se dovuta)

NON Associati a Ti Forma/Confservizi Cispel Toscana a persona € 300,00 + IVA (se dovuta)


Ritorna alla lista