Verifica di compliance sulla Qualità contrattuale ex Delibera n. 655/2015/R/idr del 23/12/2015 e ss.mm.ii. alla luce della recente Delibera ARERA 231/2022/R/com e del Comunicato GdF-ARERA del 11/05/202

In videoconferenza Mercoledì 6 luglio 2022 - Orario 10.00/13.00

Il seminario è rivolto a Direttori, Responsabili e Funzionari Commerciali, Regolazione, Amministrativi dei Gestori del SII.

Presentazione

Con Comunicato del 11 maggio 2011 ARERA ha confermato la previsione di effettuare le prime ispezioni nel settore idrico sui parametri di qualità contrattuali dichiarati, già nel 2022, con riflessi sulle tariffe e sul riconoscimento di possibili incentivi o penali.
Per i Gestori risulta sempre più necessario fare il punto della situazione per cercare di individuare e minimizzare eventuali gap rispetto alle regole della RQSII, al fine di farsi trovare il più possibile preparati in caso di verifica ispettiva da parte dell’ARERA.

Con la Delibera 231/2022/R/com ARERA ha inoltre aggiornato le modalità di verifica dei dati di qualità commerciale dei servizi di distribuzione, misura e vendita dell’energia elettrica e del gas naturale e di qualità contrattuale del servizio idrico integrato, al fine di incrementare l’efficacia dei controlli, ridurne i costi e uniformare le modalità di verifica tra i vari settori e servizi.

Stante quanto sopra, per i Gestori risulta sempre più necessario fare il punto della situazione per cercare di individuare e minimizzare eventuali gap rispetto alle regole della RQSII, al fine di farsi trovare il più possibile preparati in caso di verifica ispettiva da parte dell’ARERA.

 

Per maggiori informazioni e iscrizioni scarica la brochure e la scheda di iscrizione oppure contatta la segreteria organizzativa.

 

 

Back